• IT
  • DE
  • EN
Vai ai contenuti

5 consigli per creare un sito web per palestre

WebSite Blog
Pubblicato da in Primi passi sul web ·
Realizzare un sito web per palestre significa creare un vero e proprio biglietto da visita da mostrare a tutti gli amanti del fitness: come per qualsiasi altra attività commerciale, infatti, anche i siti Internet per palestre rappresentano delle vetrine attraverso le quali è possibile farsi conoscere da tutti i potenziali clienti.
Ecco 5 consigli da seguire per creare un sito web per palestre efficace e unico!

1 – Definisci la struttura

Il primo passo per creare un sito web per palestre è l’impostazione del sito stesso. Oggi non è necessario essere degli esperti di linguaggi di programmazione: per creare un sito completo e funzionale in modo semplice e veloce basta un buon software per fare siti web che guidi l’utente alla creazione delle varie sezioni passo dopo passo, in modo intuitivo ma con la garanzia di risultati professionali.

2 – Cura l’aspetto grafico

Dopo aver creato la struttura del sito, bisogna curarne l’impatto visivo. La grafica dei siti Internet per palestre deve essere originale e accattivante, così da riuscire a catturare subito l’attenzione dell’utente. Non bisogna mai trascurare, inoltre, la pubblicazione di foto e video: questi elementi, infatti, servono per illustrare al meglio l’attività della palestra, per presentare l’ambiente e le persone che ci lavorano, senza considerare che potrebbero invogliare le persone a fare una prova!

3 – Inserisci le promozioni

Ormai quasi tutti i centri di fitness offrono ai clienti delle promozioni periodiche: può trattarsi, ad esempio, di una lezione di prova gratuita, oppure di uno sconto su una determinata attività, o ancora dei pacchetti che comprendano il pagamento di più mesi o di diverse attività tutte insieme, usufruendo di uno sconto. Ogni sito web per palestre deve dunque contenere una sezione dedicata solo alle offerte promozionali, valido strumento per allargare la clientela.

4 – Metti in evidenza il calendario

Nella realizzazione di siti Internet per palestre non può mancare il calendario relativo agli orari di apertura e delle singole attività sportive: questa pagina è infatti fondamentale affinché il potenziale cliente possa informarsi sui vari corsi e scegliere quelli che meglio si adattano ai propri orari.

5 – Non dimenticare i contatti

In un sito web per palestre, infine, non può mancare la sezione “contatti”, affinché le persone interessate possano chiedere informazioni direttamente ai gestori. In quest’ottica, è molto utile inserire anche i collegamenti alle pagine social della palestra così da fornire ai visitatori un quadro aggiornato e completo delle attività svolte, oltre che un mezzo in più per chiedere maggiori informazioni.

Ora che sai cosa non deve mai mancare nei siti Internet per palestre, non ti resta che lanciare online anche la tua!



Torna ai contenuti