• Italiano
  • Deutsch
  • English
  • Français
  • Español
  • Português BR
  • Polski
  • Русский
Vai ai contenuti
Pillar

Scala la SEO con la nuova versione 16 di WebSite X5


Hai mai sentito l’espressione “se vuoi nascondere un cadavere mettilo nella seconda pagina di Google”?
È proprio così, i siti che riescono a posizionarsi tra i primi risultati della SERP - la pagina dei risultati di Google - vengono trovati più facilmente e velocemente e catalizzano la quasi totalità dei click degli utenti. Come fanno? Applicando le regole e le strategie SEO.

Certo quella della SEO è una materia piuttosto complessa. Con l’articolo “Alla scoperta della SEO” abbiamo cercato di spiegare brevemente cos’è e perchè è fondamentale occuparsene. Abbiamo anche visto che, fortunatamente ci sono ottimizzazioni tanto semplici quanto fondamentali che sono alla portata di tutti, soprattutto di chi deve creare un sito web da zero e non è un esperto. Alla fine di questo post troverai altri suggerimenti pratici molto utili per creare un sito ottimizzato SEO.

Per fortuna, in questa scalata SEO alla conquista delle vette delle SERP di Google non sei solo! WebSite X5 ti supporta in molti modi e, con la nuova versione 16, fa ancora di più! Vediamo tutte le novità.

HTML5 per creare un sito web ottimizzato SEO

Per creare un sito SEO friendly, il primo aspetto da considerare e da curare con attenzione è proprio quello del codice HTML delle pagine.

Per questo aspetto, non devi preoccuparti di nulla: WebSite X5 crea in automatico il codice delle pagine e puoi stare tranquillo che lo fa utilizzando i linguaggi e le tecnologie più idonei (HTML5, CSS3 e JavaScript) seguendo le migliori best practice.

In particolare, nella versione 16 abbiamo introdotto nuovi tag HTML5 utili per una corretta segmentazione delle pagine, ossia per una suddivisione delle stesse in parti distinte. Per esempio, con tag specifici come header, main e footer abbiamo migliorato il codice evitando che componenti strutturali del template siano inclusi nel contenuto. Per quanto riguarda i Blog, invece, abbiamo introdotto i tag article e aside: il primo è utile per definire le porzioni di codice riguardanti un articolo e, dunque, per migliorarne la visualizzazione; il secondo per escludere la barra laterale dalla semantica della pagina e quindi per definire meglio i vari blocchi che la andranno a comporre.

Tutti questi tag semantici HTML5 consentono di migliorare il codice e aiutano a creare un sito web ottimizzato SEO.

Pagine Google AMP per creare un sito web veloce e mobile friendly

Abbiamo parlato di Blog. Se il tuo obiettivo è creare un Blog ottimizzato SEO sappi che uno dei fattori importanti valutati dai motori di ricerca è la velocità di caricamento. In questo senso, sarai felice di sapere che nella versione 16 di WebSite X5 Professional abbiamo introdotto la possibilità di creare delle pagine AMP per gli articoli del tuo Blog.

AMP è l’acronimo di Accelerated Mobile Pages, ossia, letteralmente pagine mobile accelerate. È un progetto di Google che prevede che venga creata una versione più leggera delle normali pagine web cosicché siano più veloci da caricare e particolarmente adatte per la visualizzazione su mobile.

Per fare in modo che venga creata una versione AMP degli articoli del tuo Blog, in WebSite X5 non devi fare altro che spuntare un’opzione: i tuoi contenuti avranno una marcia in più soprattutto se verranno visualizzati nel carosello in prima pagina nella SERP che Google dedica a questo tipo di contenuti.

Intestazioni e stili per pagine leggibili e ben strutturate

Per creare un sito web HTML i cui contenuti siano facilmente raggiungibili tramite i motori di ricerca - ed anche facilmente leggibili da parte delle persone - devi fare attenzione non solo a cosa dici ma anche a come lo presenti: ricordati di curare la formattazione dei testi e la loro chiara divisione in paragrafi.

Proprio per questo motivo, in WebSite X5 Professional v16 abbiamo introdotto la possibilità di inserire le intestazioni dei paragrafi attraverso l’uso dei tag di intestazione H1..H6. È molto semplice: definiti gli stili per le intestazioni (i titoli dei tuoi paragrafi), li potrai applicare al testo direttamente dall’editor. In automatico, al testo verrà associato anche il tag H1..H6 corrispondente.

Pagina 404 trasformare l’errore in opportunità

Nel creare il tuo sito ottimizzato SEO non dimenticare di considerare anche la pagina 404: è la pagina di errore che indica la mancanza di un contenuto e che viene presentata in tutti i casi di link “rotti”.

Di fronte a una pagina vuota e dal contenuto tecnico, il visitatore tende ad abbandonare il sito in favore di un competitor. Per questo motivo, sia ai fini dell'ottimizzazione SEO che della permanenza del visitatore sul sito, è importante che tu riesca a gestire anche l’errore creando una pagina 404.

Già nella versione 15 di WebSite X5 avevamo introdotto la possibilità di impostare una pagina 404, ora con la versione 16 ne abbiamo migliorata la gestione in modo da facilitarne anche la configurazione manuale tramite file .htaccess. Hai tutto ciò che ti occorre per procedere al meglio.

Altri consigli per creare un sito ottimizzato SEO

Dopo questa carrellata di novità introdotte nella versione 16 di WebSite X5 con l’obiettivo di aiutarti a migliorare il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca, ecco - come promesso all’inizio - alcuni consigli pratici.

Utilizza le keyword:

per creare un sito SEO friendly devi innanzitutto effettuare una buona ricerca keyword. Se riesci ad individuare le parole che gli utenti cercano più spesso nel web, puoi utilizzarle per impostare il tuo contenuto. Tutto ciò è importante non solo per creare un sito web utile per gli utenti e fruibile da un pubblico davvero interessato, ma anche per favorire il posizionamento delle pagine nei risultati delle ricerche.

È importante che tu inserisca le parole chiave nei testi in maniera naturale. Aiutati con le keyword correlate: ti consentiranno di approfondire i temi trattati evitando eccessive ripetizioni.

Utilizza le immagini:

i contenuti testuali devono sempre essere accompagnati da immagini che “spezzano” visivamente i blocchi di testo rendendo la lettura più gradevole. Abbi cura di rinominare le immagini utilizzando le tue keyword.

Inserisci link interni ed esterni:

i link sono alla base della rete Internet. Cerca di inserire dei collegamenti verso altri articoli del tuo sito che siano pertinenti all’argomento trattato: favoriscono il posizionamento ed aiutano Google a capire di cosa parla il tuo sito/blog. Altrettanto importanti sono i link verso altri siti, purché siano siti autorevoli e dai contenuti sempre inerenti al tema trattato: attraverso questi link potresti ricevere traffico e reputazione.

Formatta correttamente il testo:

come detto, per creare un sito ottimizzato SEO devi rendere i contenuti chiari e leggibili, per questo strutturali in paragrafi e sottoparagrafi e metti in rilievo i titoli utilizzando i tag H1..H6.

Cura le URL delle pagine:

puoi decidere quale sarà la URL di ogni pagina del tuo sito. Fai in modo che tutti gli indirizzi siano brevi, significativi e che contengano la parola chiave principale della pagina.

Aggiorna spesso il tuo sito:

per creare un sito ottimizzato SEO fai aggiornamenti periodici e costanti così avrai maggiore visibilità nei motori di ricerca e manterrai un contatto continuo e crescente con i tuoi lettori.

Crea un sito web sicuro:

per permetterti di creare un sito sicuro abbiamo verificato che il codice HTML generato da WebSite X5 sia conforme a quanto richiesto dal GDPR (se non sai bene cos’è ti consigliamo “GDPR: cos’è, cosa cambia, cosa fare”). Tu preoccupati di approntare tutte le procedure di trattamento dei dati necessarie e di redigere la documentazione richiesta.



Le novità introdotte nella versione 16 di WebSite X5 non si limitano a quelle inerenti la SEO che abbiamo presentato fino ad ora: puoi scoprire tutto quello che c’è in più nella pagina Novità.

Ricorda che se hai già WebSite X5 e sei in Update Protection, l’aggiornamento alla versione 16 per te è gratuito. Aggiorna subito la tua licenza e fai tesoro di tutto quello che hai scoperto per creare un sito web ottimizzato per la SEO.

Se invece non hai ancora WebSite X5, allora potrebbe essere il momento giusto per acquistarlo: potrai creare tutti i siti che vorrai e, grazie all’Update Protection, per i prossimi 12 mesi avrai tutti gli aggiornamenti gratuitamente. Scopri le offerte.
Prova subito gratis e senza limiti di tempo
Resta aggiornato
Copyright © 2018 Incomedia s.r.l. Tutti i diritti riservati. P.IVA IT07514640015. Condizioni d'uso, Utilizzo dei Cookie e Privacy Policy Incomedia.
Torna ai contenuti