• IT
  • DE
  • EN
Vai ai contenuti

Guida per fare foto per il tuo ecommerce

WebSite Blog
Pubblicato da in Guide e consigli · 10 Ottobre 2019
Capire come fare foto per un ecommerce è fondamentale per creare uno shop online di successo: insieme ad un sito semplice, funzionale, rapido nel caricamento e realizzato con un buon software, infatti, le immagini costituiscono un fattore vincente in qualsiasi strategia di marketing. Pubblicare foto prodotti di qualità per un ecommerce significa riuscire a presentare l’azienda in modo professionale agli occhi dei potenziali clienti, che valutano cosa acquistare anche e soprattutto guardando proprio le foto dei prodotti in vendita.

La realizzazione di una qualsiasi fotografia per un ecommerce sarebbe, in realtà, il lavoro di fotografi specializzati proprio negli scatti dei prodotti commerciali. Tuttavia, gli imprenditori che aprono uno shop online con un budget ridotto possono cavarsela facilmente da soli: basta seguire alcune regole di base. Scopriamo allora come fare foto per ecommerce in maniera autonoma e con risultati soddisfacenti.

Fase 1 - Come fare foto per ecommerce: pianificare il lavoro

Prima di iniziare a scattare, bisogna capire come fare le foto per il proprio ecommerce in modo ottimale: il lavoro va cioè pianificato, seguendo una scaletta. Ecco i punti fondamentali da seguire:

  • stabilire il tipo di foto da realizzare (con soggetti o modelli o solo foto di prodotto, ad esempio);
  • pensare allo scopo di ogni foto e alla pagina del sito in cui esse andranno collocate (nella pagina di categoria, come immagine di background, o semplicemente nella pagina prodotto);
  • trovare la location ideale per gli scatti;
  • dotarsi degli strumenti più adatti, a partire da macchina fotografica e treppiede, per arrivare ad includere eventualmente anche altri oggetti di scena.

Fase 2 - Come scattare le foto dei prodotti per l’ecommerce

La seconda fase del lavoro di fotografia per ecommerce è proprio quella relativa alla realizzazione degli scatti. Per cercare di ritoccare le immagini il meno possibile nella fase successiva, conviene preparare i prodotti per le foto con cura e seguendo alcuni semplici accorgimenti. Gli oggetti, ad esempio, vanno posizionati su un piano con dietro uno sfondo bianco, scegliendo l’angolazione migliore a seconda della luce; nel caso di un ecommerce di abbigliamento, invece, bisogna prestare attenzione allo stato degli abiti – che siano cioè puliti, senza etichette o pieghe – e all’aspetto dei modelli che li indosseranno – che siano ben truccati e pettinati.

Fase 3 - La post-produzione delle foto prodotti per ecommerce

Dopo aver realizzato gli scatti, si passa alla fase di post-produzione. Innanzitutto bisogna valutare e poi selezionare le foto dei prodotti più adatte per il tuo ecommerce, quelle cioè meglio riuscite. Una volta scelte le foto, bisogna dotarsi di un programma per il ritocco delle immagini: il più usato è certamente Photoshop, ma ne esistono anche alcuni disponibili gratuitamente sul web. Utilizzando il tool prescelto, bisognerà infine ottimizzare le foto, ritoccandole laddove sia necessario. Completato questo lavoro, le immagini saranno pronte per essere caricate sul tuo sito.

Ora che sei esperto di fotografia per ecommerce, puoi iniziare subito a scattare le tue foto di prodotto e lanciare il tuo business online!

Il consiglio in più: affidati a un esperto

Se non hai il tempo o l’attrezzatura giusta per scattare da solo le tue foto, puoi sempre affidarti ad un servizio professionale che ti garantisca il massimo risultato con il minimo sforzo. È il caso di 1photo, studio fotografico online specializzato in foto prodotti per ecommerce e cataloghi.
 
Si tratta di un servizio professionale, nato in Italia e semplice da usare. Scopri come funziona!

Inoltre, se sei cliente di WebSite X5, puoi approfittare dello sconto del 10% fino al 31 dicembre 2019.

Ora che sei esperto di fotografia per ecommerce, puoi iniziare subito a scattare le tue foto di prodotto e lanciare il tuo business online!


Torna ai contenuti